Vai al contenuto principale

 

 copertina Chiesura 2017

 

Charles Darwin

Diario di bordo del viaggio del "Beagle"

1831-1836

pagine 688
euro 32,00
genere: Saggi
pubblicato: 2017
ISBN 9788867408412

 

IL LIBRO

PRIMA EDIZIONE ITALIANA

“The Beagle Diary 1831-1836”, diario quasi quotidiano dal 24 ottobre 1831 al 7 novembre 1836, scritto prima nel porto di Devonport in attesa della partenza, poi a bordo e a terra durante gli sbarchi, è il testo che per la sua immediatezza meglio si presta alla valutazione e al godimento delle avventure e delle riflessioni di Darwin. Le tappe del viaggio, le esperienze e le impressioni vi sono registrate in ordine cronologico, a differenza del “Journal” (in italiano: “Viaggio di un naturalista intorno al mondo”, più volte edito in Italia) in cui Darwin racconta spesso le vicende con un criterio geografico o tematico.
Questa è la prima traduzione in italiano del “Diario” originale di Darwin, basata sulla prima edizione inglese del 1933 curata dalla nipote Nora Barlow.
Leggere il ben noto “Viaggio di un naturalista” è come ascoltare un racconto di Darwin, leggere questo “Diario” è come viaggiare con lui.

a cura di Guido Chiesura

 

Guido Chiesura è nato Bergamo nel 1935 ed è geologo dal 1958. Ha scritto; Charles Darwin geologo (seconda edizione nel 2014) e ha tradotto per la prima volta in italiano Le Opere geologiche di Darwin (entrambi presso Hevelius). Nel 2012 ha pubblicato Darwin e il baobab (Gaffi). Ha tradotto tre opere dell'epistemologo Patrick Tort: Darwin e il darwinismo (Ed. riuniti), L'antropologia di Darwin (Manifesto libri) e Darwin e la filosofia (Meltemi). Ha organizzato e gestito tre spedizioni geologiche a Santiago di Capoverde, prima tappa del viaggio di Darwin. Vive a Spoleto.

 

Untitled19

 

 

copertina Cameron 2 ridotta

 

ATTRAVERSO L'AFRICA  Viaggio da Zanzibar al Bengueladi Verney Lovett Cameron 

 

"Presentando al pubblico questo libro, ho la coscienza di tutto ciò che gli manca per eccitare ne' lettori un interesse continuo. Partito semplicemente sotto l'impero delle circostanze riferite nel primo capitolo, non mi è mai caduto in mente di aver a scrivere un libro di viaggio.

Se mi fossi esteso su quanto mi è avvenuto personalmente, sulle mie cacce, sui fatti e le imprese degli uomini che mi hanno seguito, l'opera avrebbe assunto dimensioni da sgomentare: essa, non giova dimenticarlo, abbraccia un periodo di tre anni e cinque mesi. In questi tre anni e mezzo fui quasi sempre in cammino; e più che a pubblicare il racconto delle mie avventure, ho mirato a far di questo volume una guida, che agli studiosi delle esplorazione dell'Africa, permetta di seguire i miei passi."

Londra, dicembre 1876                                           Verney Lovett Cameron

 

Libro di cm 13x19,5 148 pagine con prefazione di Angelo Barili e Sergio Gentili - € 17.00

ISBN 978-88-96926-97-0

2015 - Casa Editrice Antipodes - http://www.antipodes.it

 

Links per l'acquisto:

http://www.antipodes.it/prodotti/scheda-prodotto.asp?id=106

 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Vai a inizio pagina
Sommario